Back to school 2021
Fall Winter 21|22
Gratis Sala Giochi di Alia.Tizalia.Com

Un Aereo è Sparito nel Nulla e poi Riapparso 37 Anni dopo

La legge della relatività…i viaggi nel tempo….il triangolo delle bermuda…storie, racconti e romanzi. Tutti ammettono largamente possibilità a noi sconosciute. Ma facciamo un passo indietro, considerando sconosciute queste probabilità naturali ai più. Come funziona? ci chiediamo tutti. Come funzionano i viaggi nel tempo? e cosa determina la velocità verso il passato o verso il futuro? è possibile che qualche noto scienziato abbia divulgato apertamente l’impossibilità di viaggiare indietro nel tempo? la risposta è semplicemente che la dove è possibile per la legge viaggiare nel futuro è possibile anche farlo nel passato. Chi ha le carte alla mano è può dire SI viaggiare nel tempo è possibile ma solo nel verso del futuro e non indietro nel tempo, sta fingendo di non sapere nulla dei viaggi nel passato. Ed è assolutamente possibile, ed estremamente naturale che questo accada serenamente per una serie di fattori scientifici.
Il triangolo delle bermuda ha moltissime ipotesi, ma tutti abbiamo spavento per il ritrovamento di veicoli marittimi (navi) umane vuote. Nessuno di queste narrazioni parlano del altro lato della medaglia, ovvero che le navi con a bordo il personale abbiano viaggiato nel tempo, siano scesi in un porto e accolti in strutture del epoca o del futuro di cui noi abbiamo solo notizie se dal passato, epoca in cui magari non si è mai potuto divulgare attivamente il ritrovamento di tali persone. E ancor più difficile per loro tornare al nostro presente in quanto la preparazione scientifica dell’epoca non glie lo consentiva e nemmeno quella personale. Possiamo solo definire che possono esistere delle spedizioni, che solo sotto certi aspetti sono sicure, per il recupero dei superstiti del nostro tempo tramite sistemi non convenzionali. E possibile per alcuni fare ritorno al loro presente (il nostro) nel istante in cui, seguendo l’epoca siano destinati a promettere segretezza assoluta e alla non trasmissione di dati sensibili certi (prove reali) ai restanti pendolari fissi nel tempo ordinario. Ma ogni tanto anche fra di essi, le testimonianze degli uomini del nostro tempo (osservatori passivi) si accorgono di qualcosa e naturalmente le leggende, i miti, e i romanzi si riempiono di mistero. E altamente probabile che attorno a noi vi siano più viaggiatori del tempo di quanto non osiamo immaginare. Qui sopra una breve storia.

From:
Date: Novembre 24, 2020