Back to school 2021
Fall Winter 21|22
Gratis Sala Giochi di Alia.Tizalia.Com

L’avvistamento UFO sullo stadio di Firenze negli anni 50

Stadio Artemio Franchi – Gli avvistamenti si ebbero nella giornata del 27 ottobre 1954, soprattutto in due luoghi: la cattedrale di Santa Maria del Fiore; lo stadio Comunale. I testimoni oculari riferirono l’avvistamento quel giorno nei cieli di Firenze di numerosi oggetti non identificati di colore bianco, a forma “di ali di gabbiano” secondo alcuni e “di cappello da mandarino cinese” secondo altri. La prima manifestazione si ebbe all’incirca alle ore 14:20, sopra il Duomo, dove gli oggetti volanti rimasero visibili per una quindicina di minuti; poi gli avvistamenti si concentrarono sopra lo stadio, dove circa 10.000 spettatori stavano assistendo al secondo tempo, iniziato da pochi minuti, di una partita amichevole tra Fiorentina e Pistoiese, che a causa delle evoluzioni aeree di quegli strani oggetti venne sospesa. La direzione di questi velivoli sarebbe stata da nord-ovest verso sud-est, lungo un asse che congiungeva la zona delle Cascine a Rovezzano. A questi eventi seguì, per una mezz’ora circa, la caduta a mo’ di “nevicata” di filamenti in uno sconosciuto materiale biancastro e appiccicoso, battezzati dalla stampa dell’epoca col nome di “bambagia silicea”.

From:
Date: Agosto 7, 2021